Perchè il miele

Il miele può essere considerato il carburante ideale per il nostro organismo. Ricco di zuccheri semplici, quali glucosio e fruttosio, di acqua, vitamine, sali minerali ed enzimi, ha un elevato valore nutritivo ed è facilmente assimilabile fornendo energia prontamente disponibile all’organismo.

Ecco perché può essere consumato in tranquillità da chiunque voglia vivere meglio seguendo una sana alimentazione. È adatto agli sportivi subito prima di uno sforzo fisico o immediatamente dopo per recuperare le forze, ma è anche indicato per chi svolge attività intellettuale perché fa bene al cervello e al sistema nervoso, poichè in grado di controllare e migliorare l’efficienza mentale. Consigliato per le persone inappetenti, bambini, malati e anziani, che con una piccola quantità di miele possono recuperare energie.

Recenti studi hanno confermato la capacità che avrebbe, grazie ad alcuni suoi componenti, di stimolare il sistema immunitario.

Come consumare il miele

Per una sana alimentazione se ne consiglia l’assunzione di almeno 30/40g al giorno. Il miele è particolarmente indicato per la prima colazione, sulle fette biscottate o nel latte, è perfetto anche nel tè o nelle tisane come dolcificante.

Deliziosa è l’associazione allo yogurt che esalta le benefiche proprietà dei due prodotti oltre che le caratteristiche organolettiche del loro connubio. Il miele è un ottimo ingrediente di squisiti dolci e biscotti; è utilizzato in cucina anche per offrire un tocco di originalità abbinato a ricotta e formaggi teneri o stagionati.